TERESITA

Teresa Silvestris, classe 1975, è, in ordine di apparizione, yamatologa, giornalista e guida turistica.
Si è laureata all'allora denominato Istituto Universitario Orientale di Napoli dove ha appreso che conoscere le lingue è utile, ma se sai fare pure qualche altra cosa è meglio.
Parla inglese e giapponese, s'arrangia con il francese e il cinese, sa dire "ciao" in svedese e "datti una mossa" in spagnolo sudamericano. Non ha mai imparato l'albanese.
Dopo una grandiosa esperienza in Giappone come insegnante d'italiano e un'altra nel commerciale, è tornata a studiare come consulente letterario e redattore nelle case editrici conseguendo un piccolo diploma.
Non contenta, intraprende la strada del giornalismo e, vista la naturale propensione alla vita itinerante, decide di arricchire la collezione di tesserini con quello di guida turistica.
Ha cercato in tutti i modi e con ogni mezzo di liberarsi dall'ossessione dei viaggi e della scrittura, ma non ci è riuscita e il risultato è quello che vedete.

Commenti